Cerca
  • Maurizio Scrimali

“MIGRANTI, EMIGRANTI: IERI E OGGI"

Gli incontri di “CulturalMenti Alpignano”


“Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo”


“MIGRANTI, EMIGRANTI: IERI E OGGI”

Venerdì 21 maggio alle ore 21.00

in diretta sulla pagina Facebook di PER ALPIGNANO



Venerdì 21 maggio alle ore 21.00 ci sarà ad Alpignano una serata aperta a tutti per parlare di MIGRANTI vecchi e nuovi con l’aiuto di Armando Pomatto e Alberto Toscano, due scrittori esperti in materia.


La serata sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di PER ALPIGNANO (https://www.facebook.com/perAlpignano).


Parteciperanno anche il sindaco di Alpignano Steven Palmieri e l’assessore alla cultura Rossana Peraccio.


Interverranno:

Monia Othmani (responsabile in organizzazione della cooperativa Animazione Valdocco) Roberta Tumiatti (responsabile tecnico di area di cooperativa Animazione Valdocco e presidente cooperativa Pietra Alta).


Davvero una serata per tutti parlando di Migranti ed Emigranti, ieri e oggi.


Chi sono i due autori ospiti?


Alberto Toscano (autore di “Gli italiani che hanno fatto la Francia”, libro che racconta di quanto i migranti italiani abbiano contribuito alla crescita economica e culturale francese)


Armando Pomatto (autore di “Straniero, ospite o nemico?”), nostro amico alpignanese, ex dirigente sindacale FIM-Cisl. I due autori ci aiuteranno a vedere a 360^ il problema!


Quello di Alberto Toscano è un testo interessante (e appassionante) per tanti motivi, primo fra tutti la sua condizione «italo-francese» che ne fa una specie di osservatore privilegiato visti i rapporti intensi e non sempre collaborativi tra le due nazioni. Il secondo è che si tratta de «il libro di un giornalista», cioè di un professionista dell'attenzione. Infine perché da Parigi, la capitale dalla quale Charles de Gaulle teorizzò l'«Europa delle patrie», si può meglio osservare l'europeizzazione del continente: «Nel Ventunesimo secolo, gli italiani che studiano e lavorano in Francia sono centinaia di migliaia. Una comunità impressionante e dinamica, che giorno dopo giorno, partecipa alla vita di un altro Paese, mantenendo strettissimi legami con le proprie origini e contribuendo alla costruzione di una nuova Europa … molti francesi in Italia e italiani in Francia… ci sentiamo a casa là dove abbiamo scelto di vivere».


Parliamo anche del secondo libro, quello di Armando Pomatto, per sottolinearne l’originalità. Potrebbe infatti essere un vocabolario oppure un breviario. In ogni caso è una bussola per orientarsi sul grande tema dell’immigrazione, dello straniero, del migrante. Si comincia con ACCOGLIENZA e si finisce con XENOFOBIA, due facce della stessa medaglia. Il libro si conclude con le parole di Nelson Mandela, un gigante contro il razzismo: “Il vincitore è colui che continua a sognare i suoi sogni”.


Segnate la data, diffondetela e partecipate!







21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SONDAGGIO ESPLORATIVO SULLA MOBILITA' INTERNA

🚗🚲🛵 🚌👩‍🦯🛴 Gentile alpignanese, l'Amministrazione Comunale ha inserito, all'interno delle proprie linee programmatiche, un sistema di collegamento tra i quartieri più efficiente e attento al