Cerca
  • Maurizio Scrimali

BILANCIO, PERSONALE E ASSOCIAZIONI

L’assessore che ha le deleghe al Bilancio, Personale comunale, Associazioni è Vittorio Granisso.


Quest’ultimo ha iniziato a mettere mano alla funzionalità della macchina comunale per comprenderne le criticità, per snellirne i processi e valorizzarne il capitale umano, dividendo l’attività in 2 settori: organizzativo ed operativo.


Il primo approccio lato organizzativo è stato quello di voler incontrare uno per uno tutti i responsabili d’area e tutti i dipendenti dei vari uffici comunali: il confronto con le persone che quotidianamente sono a servizio della comunità si sta rivelando utile sia per avere una visione operativa sia per raccogliere suggerimenti per migliorarne efficienza e qualità del lavoro.


In seconda battuta c’è stato un incontro con tutti i responsabili delle sigle sindacali (RSU) per avere anche da loro un feedback e suggerimenti con lo stesso obbiettivo.


Proprio in quest’ottica stiamo visionando i CV di tutti i dipendenti per valorizzarne al massimo professionalità, competenze e valori umani all’interno della macchina comunale.

Come prima azione operativa invece si è scelto di spostare “Ufficio Protocollo” dal 1° piano al piano terra per agevolare l’accesso in presenza a chi non utilizza canali telematici (presumibilmente persone in fascia di età avanzata).

Si è inoltre istituito un servizio di portineria per indirizzare e facilitare l'accesso dei cittadini ai servizi richiesti.


Si sta cercando di informatizzare al meglio la macchina comunale, verificando in primis come migliorare il supporto del Centro Elaborazione Dati, entrando nel dettaglio della situazione del parco macchine in modo che tutti i dipendenti abbiano gli strumenti per poter operare efficacemente anche in modalità smart-working.


Per quanto quanto riguarda il Bilancio, si sta lavorando per chiudere previsionale entro la fine dell’anno ma, vista l’emergenza sanitaria in corso , sono subito stati messi a disposizione dei fondi da destinare al Centro Operativo Comunale (COC) per i primi necessari acquisti affinché possa svolgere la sua attività.


Uno degli argomenti che più ci sta a cuore e che è stato affrontato in questa prima fase riguarda la fondamentale attività delle associazioni di volontariato Alpignanesi che, oggi come non mai, hanno il difficile compito di tenere unito il tessuto sociale comunale insieme ovviamente alle azioni delle istituzioni.


La pandemia ha reso impossibile la convocazione di un tavolo di confronto con tutti i rappresentanti delle associazioni ma l’idea è di personalizzare in base alle esigenze il supporto che daremo a queste indispensabili realtà.


A malincuore, a seguito della identificazione del territorio piemontese come zona rossa, abbiamo dovuto comunicare la temporanea cessazione di tutte le attività di volontariato fatta eccezione per quelle che sono di supporto al COC per l’emergenza sanitaria.


Periodicamente seguiranno aggiornamenti sull’avanzamento delle attività.


Insieme facciamo squadra per Alpignano!






31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Steven Palmieri

Classe 1983, di origini metà pugliesi e metà inglesi, è ingegnere edile e socio di uno studio di architettura e ingegneria, per il quale si occupa di consulenza aziendale in ambito di sicurezza, salute, ambiente, energia e qualità. Appassionato di basket fin da bambino, è stato giocatore, allenatore, dirigente e presidente della Pallacanestro Valledora Alpignano.

Ricevi aggiornamenti su Alpignano

© 2023 by Steven palmieri sindaco |  Terms of Use  |   Privacy Policy